Come apparire donne eleganti in dieci, semplici mosse.

Donne eleganti.

Le donne eleganti comunicano al mondo attraverso un codice armonioso. La guida di stile odierna svela come essere chic in dieci, semplici mosse

Vi siete mai chieste come sia possibile che alcune donne brillino di una luce intensa, al solo loro incedere, scatenando l’interesse degli astanti e rinunciando, altresì, a dettagli à la page e assai vistosi?

E se vi siete arenate sulla questione, senza trovare una soluzione plausibile, la risposta è semplicemente una: trattasi di donne eleganti.

Honoré de Balzac sosteneva che ricchi si diventa, eleganti si nasce.

Affermazione che sottoscrivo…

ma che sembra non lasciare ampio raggio d’azione a coloro che non vantano tale caratteristica fin dai primi vagiti.

le donne eleganti vestite di bianco

E invece, la soluzione c’è ed è davvero alla portata di tutte noi. Per ottenere un’immagine accurata, chic e priva di sovrastrutture e artifizi, la guida di stile odierna vi darà ottimi spunti per risultare donne eleganti in dieci, semplici mosse e per ogni occasione.

Le regole base.

1. Prendete confidenza con il vostro corpo. Studiatevi attentamente davanti allo specchio e cercate di capire le fogge e i tessuti che possano valorizzare i vostri punti di forza e gli escamotage che camuffino eventuali debolezze.

2. Mai più senza: capi d’abbigliamento e accessori must-have. Una donna elegante vanta sempre nel proprio guardaroba un cappotto in lana, un trench sciancrato, un tailleur, un little black dress, una gonna a tubino, un pantalone androgino, una camicia in seta, un cardigan in colori scuri, una borsa da giorno, una clutch, un foulard in seta, una décolleté con tacco ed una calzatura flat.

donne eleganti con l'accessorio

3. I colori più indicati, per un’icona di stile targata ormai 2018, sono: il nero, il grigio, il blu, il bianco, l’avorio, il beige e le tinte pastello. Non dimenticate che i cool colors sono adatti a incarnati freddi, mentre le nuance più calde ben si sposano con carnagioni mielate.

Gli accessori.

4. L’eleganza si declina perfettamente con gioielli d’alta gamma. Ad esempio, un girocollo in platino con, incastonato, un diamante puro è sicuramente un accessorio degno di nota. Tuttavia, un plauso va riservato, in termini di monili, alla sobrietà.

Un sì incondizionato, quindi, va all’oro, all’argento e alla bigiotteria, purché di dimensioni ragionevoli e di ottima fattura.

5. Gli accessori in pelle è bene che vengano scelti con cura e che siano di una qualità medio-alta. Acquistate una borsa iconica: regalerà sempre un tocco di stile ai vostri outfit, alzando il livello anche di quelli più cheap.

6. Il medesimo discorso vale per le calzature, con un occhio di riguardo alla cura delle stesse.

donne eleganti con le scarpe col tacco

Esse dovrebbero risultare sempre ben pulite, con suole, punte e tacchi ordinati. Evitate i plateau troppo alti, tutt’al più optate per quelli a scomparsa e non inerpicatevi su stiletti svettanti, soprattutto nelle prime ore del giorno.

Il beauty.

7. Il viso è il nostro primo, vero biglietto da visita. Quindi, è fondamentale curarlo, idratandolo dall’interno, con acqua, frutta e verdura e, dall’esterno, con una buona detersione e una crema viso di qualità.

Ogni volto, inoltre, merita di essere valorizzato con una buona base trucco, sopracciglia ridefinite ad arte, un tocco di mascara e un rossetto soft.

Le donne eleganti in primo piano

8. I capelli dovrebbero essere sempre puliti, ben pettinati e ordinati. Il taglio e la messa in piega dovrebbero valorizzare la forma del volto.

Inoltre, per risultare donne eleganti, scegliete tinte che coprano completamente i capelli bianchi e che regalino, all’intera chioma, un piacevole effetto naturale.

9. Non rinunciate mai al profumo, ma non esagerate nella quantità, soprattutto quando la vostra giornata vi poterà a condividere spazi chiusi, per lunghe ore, con altre persone. Optate per fragranze fresche e femminili, bandendo le opzioni troppo dolci e fruttate.

10. In ultimo, badate alle vostre mani: ogni donna elegante che si rispetti, le mostra sempre ben idratate, con manicure molto delicate che prediligano smalti trasparenti, lattiginosi o leggermente rosati.

“il Progresso online”

Elisa Negro

Elisa Negro è Image Coach e Consulente di Stile nelle città di Varese, Milano, Roma e Lugano ed è membro dell'Associazione Internazionale Consulenti d'Immagine. Si occupa del personal styling di clienti privati e di gruppi aziendali ed è, altresì, docente di corsi di Seasonal Color Analysis, Personal Styling, Bridal Styling e Business Look. Fra le sue ultime esperienze, ha lavorato come costumista per il film di Ettore Pasculli “Riso, Amore e Fantasia”.

Non ci sono ancora commenti

I commenti sono disattivati