MICHELE BONFITTO: ESPRIMERE SE’ STESSO.

ragazzo in t-shirt

MICHELE BONFITTO.

Michele Bonfitto è un cantautore e chitarrista, classe 92’.

Esordisce aprendo il concerto dei Nomadi, al “Nomadi incontro”, Novellara (RE) nel 2013 con il suo primo gruppo, “gli iWolf’”, un duo in partecipazione con Cristina De Vita.

Pubblica svariati singoli tra i quali “Toglietemi la tag” e vince diversi concorsi nazionali prima di lanciare l’album “Dalla parte del lupo”.

L’approdo “sul palcoscenico” arriva con la partecipazione al programma televisivo “The Voice of Italy”, dove il duo raggiunge le semifinali ottenendo un ottimo risultato.

Michele Bonfitto

Durante la puntata del Talent, riguardo la performance del duo sulle note di “Viva la Vida”, singolo dei Coldplay, il rapper Emis Killa elogia l’artista e twetta:

il tweet a Michele Bonfitto

PURCHE’ FINISCA BENE.

Dopo il Talent, Michele Bonfitto intraprende la carriera da solista e pubblica il suo primo singolo: “Purché finisca bene”.

Al momento sta lavorando ad un nuovo singolo con delle collaborazioni speciali e, in estate, porterà in giro per l’Italia il suo nuovo spettacolo, “il jukebox umano”.

Nel suo percorso decide di mettere a nudo se stesso.

Il testo del brano è scritto a mo’ di lettera, un racconto del suo passato e in particolare del 2017, l’anno nel quale perde le certezze che aveva.

Ti è piaciuto l’articolo? Puoi iscriverti al servizio di notifica o lasciare un commento!

“il Progresso online”.

Non ci sono ancora commenti

I commenti sono disattivati