José Manuel Ballester | Non c’è più l’uomo al centro dei quadri