Libri

Come anime scelte che si ritrovano: di Gianni Verdoliva

Come anime scelte che si ritrovano: storie d’amore e di mistero.

Dieci racconti intensi e vibranti sono contenuti nella raccolta Come anime scelte che si ritrovano di Gianni Verdoliva. Dieci racconti d’amore e di mistero, dieci storie di vita e di morte, e di ciò che esiste nel mezzo. Storie di memorie e di dimenticanze, di destini interrotti troppo presto e di amori eterni. Sono racconti abitati da personaggi che vedono al di là delle apparenze, oltre il velo del passato che torna a bussare alla porta del presente. Viaggi onirici e drammatici che mostrano il dolore del distacco e la solitudine di chi resta in attesa; viaggi che si compiono restando fermi ma attraversando i secoli.

Come anime scelte che si ritrovano: link di vendita.

Sono sì storie di fantasmi ma soprattutto storie d’amore, di quello più puro, di quello che non viene mai dimenticato. Immersi in atmosfere gotiche e surreali, questi dieci racconti esplorano quella parte della vita che ci è ancora preclusa nonostante si riesca ad avvertire in brevi istanti la sua presenza: è quell’altrove che emerge nei sogni e durante la veglia dei protagonisti, lasciando messaggi che necessitano di essere ascoltati e compresi.

Ognuno dei racconti è attraversato da sensazioni strane, a volte inquietanti, che sono il preludio per incontri inattesi, tanto fantastici quanto disperatamente concreti. E ai personaggi non resta che seguire una strada che era già nel loro destino, ricercata inconsciamente mentre si sentiva un pressante bisogno di solitudine e di silenzio; una strada condivisa con chi cerca un contatto per trovare finalmente la pace, per chiudere i conti con un crudele passato.

I protagonisti di questi racconti diventano quindi la chiave di volta per un destino che si è interrotto bruscamente e mai compiuto; divengono l’anello di congiunzione, il ponte tra anime che si cercano. E loro stessi troveranno il senso della vita in questi stranianti incontri: capiranno infatti il perché dei loro turbamenti e della loro diversità, e impareranno a vivere la loro vita con coscienza, circondati dall’amore.

Come anime scelte che si ritrovano è una raccolta di racconti a metà strada tra il paranormale e il realismo magico piena di mistero e romanticismo, impreziosita da ambientazioni suggestive e originali che fanno da sfondo a storie di fantasmi che inquietano ma che non fanno paura, e che sanno toccare l’anima del lettore nel profondo. Che spingono i protagonisti a riscoprire l’importanza dei rapporti umani, e a trovare il coraggio di guardarsi dentro e di riconnettersi con la parte più autentica di loro stessi. 

di Stefania Di Nitto.

Titolo: Come anime scelte che si ritrovano

Autore: Gianni Verdoliva 

Genere: Raccolta di racconti

Casa Editrice: Robin Edizioni

Collana: Robin&sons

Pagine: 168

Prezzo: 12,00 €

Codice ISBN: 978-88-7274-379-9

Leggi anche: Un Campari a Veracruz: il mistero di una donna in limousine

autoreeditoriparanormaleraccoltaraccontiromanticismo