LE SAMOURAI | Il capolavoro di Melville

LE-SAMOURAI

53 anni fa usciva il capolavoro noir di Jean Pierre Melville, con un Alain Delon da antologia

Era il 19 ottobre 1967 quando usciva uno dei noir polizieschi più importanti ed influenti di tutti i tempi: Le Samourai, del grande Jean Pierre Melville.

Tradotto in Italia con un improbabile Frank Costello Faccia d’Angelo, il film di Jean Pierre Melville aveva in Alain Delon il memorabile protagonista all’interno di un iter di enorme complessità formale e tematica, in cui il grande regista francese unì sia elementi cari al noir (sia americano che europeo), che alla cultura giapponese così come alla nouvelle vague, che spingeva per una maggior attinenza alla realtà, uno stile quasi documentaristico.

Questo contenuto è riservato

Questo contenuto è riservato agli utenti con un abbonamento attivo

Giulio Zoppello
Giulio Zoppello

Redattore

Padovano, classe '85, con un passato di allenatore di pallavolo. Inviato e critico cinematografico per diverse testate on-line, creatore e curatore della pagina sportiva l'Attimo Vincente.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU