Avatar

Luana Lamparelli

Luana Lamparelli è un’autrice pugliese. Ha pubblicato due romanzi: Giardini senza tempo (2012) e Piccoli silenzi desiderabili (2014), in cui sono presenti numerose poesie che l’autrice presta, attraverso l’artifizio letterario, ad alcuni suoi protagonisti. Ha anche scritto racconti per Vanity Fair e Versante Ripido, rivista nazionale di poesia molto apprezzata in Italia e all’estero, con cui ancora collabora. Ha collaborato alla scrittura di una sceneggiatura per webserie e fornito contributi letterari per eventi culturali. Insieme ad altri poeti italiani, è coautrice di alcune sillogi, tra cui ricordiamo l’antologia di prosa e poesia civile “La pacchia è strafinita”, una risposta da numerose voci della poesia italiana alle dichiarazioni del Ministro degli Interni Salvini. Numerosi i suoi contributi letterari per eventi culturali e sceneggiature per webserie. Il 23 Giugno 2018 ha vinto il premio del Certamen Lauriferum indetto dalla Notte Bianca della Poesia di Giovinazzo, concorso di poesia estemporanea. A Luglio dello stesso anno è stata tra i dieci finalisti del Premio Più Luce del cartellone dell’Anfiteatro del Vittoriale degli italiani “Tener-a-mente”. Ha curato una rubrica di arte, cultura e spettacolo, Ars Artis, per diverse pagine del portale pugliese di informazione della Livenetwork. Nella vita di tutti i giorni è anche docente di Scienze Umane, ama leggere, studiare, incoraggiare gli altri. Non ama la mancanza di trasparenza e di autocritica. Il suo contributo per Il Progresso nasce dall’incontro della sua professionalità e del suo punto di vista sulla realtà che viviamo e che ci passa davanti tra gli incroci per strada e il telegiornale. Il suo sito si chiama Circo Lamparelli.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU