Il Codice di Commercio e l’imprenditore | Brevi cenni

Il Codice di Commercio e l’imprenditore

CODICE DI COMMERCIO E IMPRENDITORE:

LA FIGURA DEL FALLITO

DA NAPOLEONE AGLI ANNI ’30 DEL NOVECENTO.

Nell’Ottocento il Codice di Commercio, sia francese che italiano, modellò la figura dell’imprenditore. Dopo un lungo fil rouge, attraverso gli eventi storici dei primi decenni del Novecento, nel 1942 fu emanata la Legge Fallimentare.

Il Codice della Crisi d’Impresa e dell’insolvenza riordina oggi, dopo ben 77 anni, la materia fallimentare italiana. Per delinearne le origini è utile continuare il lavoro rimasto in sospeso, nel precedente contributo, sul presente magazine.

Questo contenuto è riservato

Questo contenuto è riservato agli utenti con un abbonamento attivo

Avatar
Fabrizio Turi

Di Ostuni ( Br ) laureato in Economia Aziendale presso l'Universita degli studi di Bari , Business Advisor - Consulente aziendale per lo sviluppo d'impresa.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU