fbpx

Effetto Sinner: cresce l’interesse per il tennis, ma quali sono gli sport e i giochi più amati in Italia?

Please select a featured image for your post

(Adnkronos) –
Milano, febbraio 2024 – I trionfi di Jannik Sinner in Coppa Davis e agli Australian Open hanno riacceso l’entusiasmo verso il tennis.  I suoi storici successi, infatti, stanno facendo avvicinare tantissimi giovani e appassionati a questo sport, con una forte crescita dell’interesse per il tennis e un aumento degli iscritti a livello nazionale e nei circoli di provincia. Secondo la Fitp, la Federazione italiana tennis e padel, il numero di tesserati è passato da 129mila nel 2021 a 660mila nel 2023, ma le stime indicano oltre 700mila tesserati all’inizio del 2024.  Anche il numero di praticanti è aumentato in modo considerevole, passando da circa 1,3 milioni nel 2021 a 4,5 milioni nel 2023, di cui un milione circa nel padel, mentre il numero di maestri è salito da 1700 del 2021 a 12mila del 2023. Anche a livello economico l’effetto Sinner è stato notevole. Il fatturato della Fitp è cresciuto da 16 milioni di euro del 2021 a 185 milioni di euro del 2023, grazie a un incremento sostanziale di spettatori, turisti e investitori stranieri. In base alle stime, se i benefici economici e sociali legati al tennis sono calcolati in 266 milioni di euro, il solo effetto Sinner ha contribuito a generare circa 21 milioni di euro.  L’effetto Sinner si riflette anche nell’attenzione crescente che i migliori bookmakers stanno riservando al tennis ora che risulta uno degli sport più seguiti del momento. Naturalmente, l’interesse maggiore continua a intercettarlo il calcio, infatti rispetto ai 660mila tesserati della Fitp questo sport conta circa 1,4 milioni di tesserati alla Figc.  Un’altra disciplina sportiva che ha subìto l’effetto azzurri, con le vittorie delle nazionali che hanno portato a un boom di iscritti, è la pallavolo. Successi come quelli agli Europei 2021 della nazionale maschile e femminile, ma anche il quarto campionato mondiale vinto dai ragazzi italiani nel 2022, hanno reso questo sport sempre più popolare con 314mila tesserati alla Federvolley nel 2023. La situazione cambia considerando non solo il numero di tesserati, ovvero di persone che praticano uno sport a livello agonistico, ma tenendo conto anche degli sportivi amatoriali. Secondo l’Osservatorio sullo Sport System di Banca Ifis, in Italia 15,5 milioni di persone praticano abitualmente uno sport, ma questo numero arriva a circa 35 milioni considerando gli italiani interessati ad almeno un'attività sportiva. Tra gli sport con più appassionati ci sono il calcio (lo pratica il 34% degli italiani maggiorenni), il nuoto (29%), il ciclismo (26%), il tennis (20%), lo sci (16%) la pallavolo (14%), la pallacanestro (13%), l’atletica (10%), gli sport motoristici (4%) e il rugby (3%).  Complessivamente, prima del Covid lo sport italiano ha generato 95,9 miliardi di euro di ricavi, di cui 46,4 miliardi di euro provenienti da associazioni e società sportive, dando impiego a circa 389mila lavoratori con un impatto sul PIL del 3,6%.   Se oltre la metà degli italiani segue almeno uno sport, nel tempo libero non solo ci si dedica all’attività sportiva ma anche al gioco. Uno dei più popolari in Italia è il poker che, come evidenzia anche pokerprofblog.com, risulta apprezzato soprattutto perché consente di sviluppare la capacità di prendere decisioni sotto pressione, inoltre richiede un’adeguata gestione delle emozioni. Ma gli italiani amano molto anche i videogiochi, un settore che nel 2022 ha generato 2,2 miliardi di euro di ricavi con 14,2 milioni di videogiocatori in Italia secondo IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainment Association). A stilare la classifica dei giochi più gettonati del 2023 è stata la società Gfk Entertainment, analizzando i titoli fisici più venduti nel nostro Paese e in Europa senza tenere in conto quelli scaricabili in formato digitale nei diversi store. Nel 2023 il gioco fisico più acquistato in Italia è stato Fifa 23, il videogioco di calcio più famoso al mondo sviluppato da EA Sports e disponibile per PC e tutte le principali console di gaming, come Playstation 4 e 5, Nintendo Switch e Xbox One, Series X e Series S. Al secondo posto Hogwarts Legacy, un gioco di ruolo di azione ambientato nel magico mondo dei libri di Harry Potter, seguito da The Legend of Zelda – Tears of the Kingdom.
 Anche il gioco mobile è sempre più apprezzato dagli italiani, con le app di gaming per smartphone che hanno riscosso un successo crescente negli ultimi anni. Secondo i dati di Apple Store, tra i giochi più scaricati su iPhone in Italia nel 2023 ci sono Minecraft, Plague e Monopoly per quelli a pagamento, mentre Monopoly Go!, Royal Match e Block Blast! per quelli gratuiti. Monopoly Go! è stato anche eletto dagli utenti come miglior app di gioco del 2023 per dispositivi Android.  
Per maggiori informazioni
 Sito web: https://www.stadiosport.it/  Responsabilità editoriale: TiLinko – IMG Solutions srl  —[email protected] (Web Info)

Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU