fbpx

Incentivi auto 2024: esauriti quelli destinati all’acquisto di auto a benzina

blank

(Adnkronos) – Sono andati subito esauriti gli incentivi auto 2024 destinati all’acquisto di un’auto nuova a benzina. I modelli con classi di emissioni (CO2) comprese tra i 61 e i 135 grammi per chilometro, in Italia sono in testa alle preferenze degli automobilisti, una classe di veicoli che abbraccia le classiche alimentazioni ibride leggere e che rientrano nei nuovi incentivi auto 2024. Più che le elettriche e le plug-in hybrid gli automobilisti nel nostro paese continuano a preferire questa tipologia di auto, per convenienza economica, consumano realmente poco ma anche per praticità, non c’è alcun bisogno di collegare una spina esterna, l’unità elettrica interna si attiva e disattiva automaticamente in funzione della velocità, carico di lavoro e condizioni di utilizzo.  Sono circa 60.000 i clienti che hanno acquistano un’automobile nuova a benzina utilizzando gli incentivi auto stanziati dal Governo Meloni. Ancora disponibili per oltre il 90% quelli destinati all’acquisto di un’auto elettrica (circa 186 milioni di euro) e all’acquisto di una PHEV (circa 230 milioni di euro).  Secondo le prime indiscrezioni i bonus torneranno, il nuovo programma di incentivi annunciato dal Governo prevede una seconda trance che sarà destinata alla rottamazione di veicoli vecchi e inquinanti e che prevedrà un maggior incentivo per la rottamazione di automobili con classe di emissioni fino a Euro 2.  Le nuove risorse serviranno anche a “rottamare” vecchi ciclomotori e a spingere anche il mercato delle auto usate, previsti in questo ambito circa 20 milioni di euro.  Ci sarà la possibilità di acquistare un’auto usata e di usufruire degli incentivi per rottamare un’auto fino a Euro 5, i nuovi bonus saranno pari a 2.000 euro e riguarderanno le vetture di classe M1 (Euro 6) per un valore di acquisto non superiore ai 25 mila euro Iva esclusa. —[email protected] (Web Info)

Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU