fbpx

Israele-Hamas, Nyt: accordo vicino per tregua e rilascio ostaggi

blank

(Adnkronos) – Vicini a un accordo tra Israele e Hamas per una tregua nella Striscia di Gaza. Sono infatti previste oggi, domenica 28 gennaio 2024, a Parigi trattative per un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza e il rilascio degli ostaggi israeliani ancora tenuti sequestrati da Hamas, ha reso noto il New York Times. I negoziatori americani hanno definito una bozza scritta di accordo basata su proposte delle due parti che sarà la base delle discussioni delle prossime ore nella capitale francese. I negoziatori sono "cautamente ottimisti che sia possibile raggiungere un accordo finale".  Sempre secondo le fonti del quotidiano americano, potrebbero essere rilasciati più di 100 ostaggi in cambio per lo stop delle operazioni militari israeliane nella Striscia di Gaza per un periodo di due mesi.  
Una prima fase durerebbe 30 giorni, in cui Hamas dovrebbe, in cambio della tregua, rilasciare le donne, gli anziani e i feriti. Nella seconda fase, di altri 30 giorni di tregua, dovrebbero essere liberati gli uomini e i soldati israeliani. La Casa Bianca ha inviato a Parigi, per mediare i negoziati, il direttore della Cia, William Burns. Sono presenti ai colloqui anche rappresentanti di Israele, Egitto e Qatar. Ancora da definire il numero di detenuti palestinesi che Israele dovrà rilasciare.  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU