DIE HARD – duri a morire | Un action d’autore

Die Hard – Duri a Morire, 25 anni fa rivoluzionava un genere

Sicuramente molta della fama che Bruce Willis può vantare oggi, la deve al personaggio dell’agente John McClane nella saga di Die Hard: uno dei più simpatici, scatenati, ironici e anche volendo sfigati, poliziotti della lunga e gloriosa tradizione che l’action ci ha donato.

Ispirato al Joe Leland di Nulla è Eterno, Joe del romanziare Roderick Thorp, il personaggio esordì nel famoso Trappola di Cristallo, diretto sempre da John McTiernan, nel 1988, diventando in breve tempo uno degli eroi più popolari del grande schermo.

Questo contenuto è riservato

Questo contenuto è riservato agli utenti con un abbonamento attivo

Giulio Zoppello
Giulio Zoppello

Redattore

Padovano, classe '85, con un passato di allenatore di pallavolo. Inviato e critico cinematografico per diverse testate on-line, creatore e curatore della pagina sportiva l'Attimo Vincente.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU