fbpx

Gli appuntamenti di Triennale Milano

Foto artistica Alighiero Boetti

Triennale Milano: dal 6 all’11 febbraio.

6 febbraio

18.30 – Presentazione volume | Agata e Boetti. Trasmettere il pensiero di Alighiero Boetti.

Ingresso libero previa registrazione: triennale.orgIn occasione del trentesimo anniversario della scomparsa di Alighiero Boetti, l’archivio Alighiero Boetti annuncia l’uscita di quattro nuovi progetti, editi da Agata Boetti, che mettono in luce diverse sfaccettature del modo di pensare dell’artista. Il primo è la pubblicazione di Insicuro noncurante, con il Manuale della Conoscenza, un progetto che l’artista stesso intraprese sin dal 1974 ma che non portò mai a termine.


Il secondo progetto è una raccolta di riproduzioni delle Vernici Industriali, un “pantone boettiano”: una serie di pannelli quadrati di colori e tonalità diverse, tutte opere realizzate tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Ottanta. Il terzo abbraccia la giocosità attraverso cui si manifestano tutti i temi filosofici più profondi di Boetti, e il quarto è un libro da colorare che fa eco al desiderio dell’artista di far giocare le persone con il colore. Intervengono: Agata Boetti, direttrice dell’archivio Alighiero Boetti ed editrice di queste edizioni; Lorenzo Madaro, curatore e professore di storia dell’arte all’ Accademia di Belle Arti di Brera; Sarah Ciracì, artista; Mariuccia Casadio, curatrice, critica e giornalista; Giorgio Colombo, fotografo; Damiano Gullì, curatore per Arte contemporanea e Public program, Triennale Milano.

18.30 FOG Festival | Meet the artist: Carolina Bianchi

Ingresso libero previa registrazione: triennale.orgIn occasione dello spettacolo Trilogia Cadela Força – Capitolo I La Sposa e Buonanotte Cenerentola, presentato durante FOG 2024, un incontro con Carolina Bianchi – regista teatrale, scrittrice e performer brasiliana, direttrice del collettivo CARA DE CAVALO di San Paolo – che presenterà il suo lavoro e la propria ricerca artistica. Partendo da una prospettiva di crisi, la regista lancia speculazioni sulla violenza sessuale e sulla storia dell’arte. La sua messa in scena è una combinazione di diversi riferimenti alla letteratura e alla pittura, mescolati a mashup musicali.  Nel suo lavoro, teoria e pratica sono inseparabili e la scelta di esplorare diversi aspetti della coralità è ricorrente.

7 febbraio

10.00 – Triennale Radio Show

Evento online
Proseguono gli appuntamenti radiofonici in collaborazione con Radio Raheem. Host della trasmissione Damiano Gullì, curatore per Arte contemporanea e Public program di Triennale Milano.

18.30 Presentazione volume | Les italiens

Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Italiani e francesi sono due popoli uniti tra loro dall’amore per l’arte, la cultura e la bellezza e, negli anni, hanno saputo coltivare anche interessi comuni meno raccontati, come quelli sul piano industriale, finanziario e tecnologico. I simboli di questa contaminazione sono les italiens, italiani che hanno trovato in Francia il luogo in cui far avverare i propri sogni scoprendo nella loro origine un punto di forza.


Nasce così l’idea di Dario Maltese che ha raccolto nel libro Les italiens. Storie e incontri con talenti italiani che hanno conquistato la Francia (Rizzoli, 2023) la voce di Francesca Bellettini, Carla Bruni, Pietro Beccari, Eleonora Abbagnato, Giuliano da Empoli, Vittoria Colizza, Angelo Musa, Monica Bellucci, Luca De Meo, Philippine Leroy-Beaulieu, Paolo Roversi, Giambattista Valli, e Claudia Ferrazzi, uomini e donne di successo che per la prima volta si raccontano senza filtri in ritratti nati da incontri in cui ognuno di loro ci porta dentro le vite dei nostri “italiani di Francia”.

L’autore, giornalista e conduttore Dario Maltese sarà in dialogo con Francesca Ragazzi e Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura del Comune di Milano.

Dall’8 febbraio al 7 maggio

11.00 – 19.00 Esperienza | Engeki Quest in Milan – orangcosong

Per maggiori informazioni: triennale.org
Libro in italiano, inglese e giapponese, acquistabile esclusivamente presso la biglietteria di Triennale, da martedì a domenica, dalle ore 11.00 alle 19.00
In occasione di FOG 2024, la sorprendente creatività degli orangcosong sviluppa il progetto Engeki Quest in Milan, raccogliendo in un libro interattivo i lati nascosti e i misteri della città.


Il pubblico viene invitato a ritirare il proprio “libro delle avventure” in Triennale, e, leggendo delle semplici istruzioni, si perderà come un moderno flâneur alla scoperta di viali nebbiosi, vecchie linee del tram e quartieri nascosti.

8 febbraio

10.00 Laboratorio | Dance Well – Ricerca e movimento per il Parkinson

Ingresso libero previa iscrizione: triennale.org

Triennale Milano presenta Dance Well: un’iniziativa per promuovere la pratica della danza contemporanea in spazi museali e contesti artistici, che si rivolge principalmente, ma non esclusivamente, a persone che vivono con il Parkinson. Le classi si tengono tutti i giovedì mattina fino alla fine dell’anno. La partecipazione è aperta a tutti.

18.30 Visita guidata | Ron Mueck

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale propone una visita guidata per scoprire il lavoro dello scultore australiano Ron Mueck, le cui opere, realiste eppure misteriose, creano immediata empatia con il visitatore. Il percorso espositivo si compone di sei sculture e comprende l’installazione monumentale Mass del 2017, proveniente dalla collezione della National Gallery of Victoria, Melbourne, ed esposta in Europa per la prima volta.

L’installazione si presenta al pubblico come un’esperienza fisica, oltre che visiva, composta da cento enormi sculture a forma di teschio umano, simbolo iconografico inesauribile. La mostra presenta anche nuovi lavori che illustrano l’evoluzione nella pratica scultorea di Mueck e opere simbolo della sua carriera appartenenti alla collezione di Fondation Cartier.

19.00: Presentazione volume | L’architettura ha tante anime. Conversazioni

Ingresso libero previa registrazione: triennale.org
Dalla A di Adjaye alla Z di Zucchi: i sogni, le emozioni, i progetti e le passioni delle archistar raccontate negli anni dalla penna di Stefano Bucci in un volume edito da Alemanni (2023). Trentaquattro interviste – realizzate dall’autore per il “Corriere della Sera” – compongono un’ininterrotta narrazione lunga 200 pagine, in cui uno dopo l’altro i singoli dialoghi si sommano disegnando un ritratto corale dell’architettura contemporanea.


Un lungo itinerario di incontri avvenuti in occasioni importanti, come nel caso di Zaha Hadid, intervistata a Milano nel 2004 subito dopo aver ricevuto la notizia dell’assegnazione del Pritzker Prize, attribuito per la prima volta a una donna. L’autore sarà in dialogo con Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano. Modera l’incontro Walter Mariotti, Domus Executive Editorial Director, con letture di Anna Nogara

19.30 FOG Festival | Trilogia Cadela Força – Capitolo I. La Sposa e Buonanotte Cenerentola – Carolina Bianchi

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

Dopo il debutto al festival d’Avignone e il passaggio nei principali palcoscenici internazionali, arriva a Milano lo spettacolo rivelazione dell’anno. Un lavoro che scuote e non lascia indifferenti. “Buonanotte Cenerentola” in Brasile è il soprannome delle droghe dello stupro, sciolte di nascosto nel bicchiere delle vittime.


Turbata dalla notizia dello stupro e della morte dell’artista italiana Pippa Bacca, Bianchi ha iniziato a tessere un arazzo di storie che hanno in comune la narrazione di uno stupro seguito da un femminicidio. L’artista mette in scena il proprio corpo in un processo performativo di estrema vulnerabilità, in una performance che unisce riferimenti alla letteratura e alla pittura, mash-up musicali e paesaggi onirici. Una riflessione radicale e disturbante sulla violenza, l’arte, il teatro, la morte: una discesa all’inferno.

9 febbraio

18.30 Visita guidata | Pittura italiana oggi

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale Milano propone una visita guidata della mostra Pittura italiana oggi, che riunisce il lavoro di 120 tra i più interessanti artisti e artiste italiani, nati tra il 1960 e il 2000. In mostra sono stati individuati singoli exempla rappresentativi, attraverso un’opera per artista, realizzata tra il 2020 e il 2023, in grado di offrire sguardi trasversali, letture e interpretazioni originali della nostra contemporaneità.

19.30 FOG Festival | Trilogia Cadela Força – Capitolo I. La Sposa e Buonanotte Cenerentola – Carolina Bianchi

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

10 febbraio

12.00 Visita guidata | Museo del Design Italiano

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Triennale propone una serie di visite guidate alla scoperta delle sue mostre e della sua collezione permanente. Il Museo del Design Italiano presenta la sua nuova selezione di oggetti e il suo nuovo allestimento attraversando i cento anni della storia di Triennale, con oltre 300 pezzi scelti tra i 1.600 che compongono le collezioni dell’istituzione e altri in prestito da importanti collezioni private.

Dalle 15.00 Performance | Portraits – Riccardo Baruzzi

Ingresso con il biglietto della mostra, per maggiori informazioni: triennale.org
Parte della mostra Pittura italiana oggi, l’opera Portraits di Riccardo Baruzzi propone una riflessione sulla pittura e sulla disciplina classica del ritratto dal vero tramite una dinamica relazionale.


Traendo ispirazione dalla figura del ritrattista di strada, si presenta come una scultura composta da due sedie interconnesse e posizionate l’una di fronte all’altra che Baruzzi attiverà invitando il pubblico a fermarsi per un ritratto. L’artista eseguirà i disegni su un leggio saldato alla traversa laterale della sedia e con un gesto estremamente semplice romperà una delle regole accademiche della ritrattistica: l’inquadramento del soggetto sul foglio.

15.30 Laboratorio | Officina delle idee svitate

Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Cosa si nasconde dentro una macchina da scrivere? Quante forme può avere un telefono? I designer danno vita a oggetti dalle forme più disparate: alcune volte viaggiano con la fantasia, altre volte devono rimanere con i piedi per terra. Durante questo laboratorio, i bambini coinvolti scopriranno i segreti nascosti di alcuni oggetti della collezione di Triennale Milano.

18.30 Visita guidata | Ron Mueck

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

21.00 FOG Festival | Come neve – Adriano Bolognino

Evento riservato ai possessori di una membership Supporter e ai Patron. Per maggiori informazioni sulla membership: triennale.org
Secondo la leggenda, la tecnica dell’uncinetto nacque in un paesino dove una donna, affascinata dallo spettacolo dei fiocchi di neve caduti sul proprio davanzale, cercò di riprodurne l’intricato disegno con un filo di cotone e un grosso ago ricurvo.


Nel suo ultimo lavoro, Adriano Bolognino, tra i nomi più interessanti della giovane scena performativa contemporanea, intreccia la danza a queste suggestioni, in una coreografia che trasforma e altera i corpi. Danzatrici in abiti interamente ricamati all’uncinetto alternano volteggi sinuosi a movimenti concitati, dando vita a una trama da contemplare assorti, come guardando una leggera nevicata dalla propria finestra.

21.30 FOG Festival | Opening Party – Scomodo

Evento Sold Out
Si rinnova la collaborazione con Scomodo, la realtà editoriale under 30 più grande d’Italia, che da quest’anno ha casa stabile anche a Milano. Per la festa di apertura di FOG 2024 proponiamo una serata di musica all’insegna di giovani artisti della scena musicale indipendente, tra tunnel di luci, installazioni laser e sonorità elettroniche, con Kodacci (Scherzo Segreto), Dove Quiete, e Camilla Gligorov con Psycho Mind Transmission, fondatori di Discosizer.

11 febbraio

12.00 Visita guidata | Museo del Design Italiano

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

15.30 Laboratorio | Officina delle idee svitate

Laboratorio a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

18.30 Visita guidata | Pittura italiana oggi

Visita guidata a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

Leggi anche: Programmazione mostre e attività di Triennale Milano per il 2024

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU