Il rischio fiscale in azienda: recensione sul saggio istruttivo di Salvatore Cameli

Il rischio fiscale in azienda

“Il rischio fiscale in azienda” di Salvatore Cameli: un saggio completo e istruttivo

«Se vuoi un Fisco migliore sii un contribuente migliore! Se vuoi un contribuente migliore sii un Fisco migliore!»: l’avvocato tributarista Salvatore Cameli presenta un testo interessante e istruttivo, Il rischio fiscale in azienda. Prevenire e risolvere la notifica di un avviso di accertamento: le regole del gioco spiegate a manager e CFO”. In questo saggio l’autore offre alle aziende essenziali informazioni per migliorare il rapporto con il Fisco e per tentare di prevenire controlli fiscali; inoltre, spiega anche come comportarsi se si incorre nella notifica di un provvedimento tributario. 

Dedicato a CFO e manager, il libro è adatto anche a chi non ha nozioni riguardanti il tema della fiscalità e vuole approcciarsi ad esso senza incappare in tecnicismi incomprensibili; l’autore utilizza infatti un linguaggio semplice e scorrevole per spiegare argomenti fiscali e tributari che possono sempre tornare utili. Dalla prefazione di Agostino Ennio La Scala, Professore Ordinario di diritto tributario: «Il sistema tributario si caratterizza per la sua oggettiva complessità, dovuta alla sovrapposizione di diversi livelli normativi (interno, internazionale e dell’Unione europea), nonché da una legislazione alluvionale e cangiante, spesso oscura, sia per l’interprete del diritto di professione che per il contribuente. 

In sede di pianificazione aziendale, l’incertezza normativa disincentiva gli investimenti, tanto interni che esteri, e incrementa il rischio per l’impresa di essere coinvolta in un’indagine tributaria». In queste parole è contenuto il punto da cui Cameli è partito per organizzare la sua opera: le leggi tributarie, infatti, sono tante e molto difficili da capire; esse, inoltre, cambiano spesso, e bisogna quindi acquisire gli strumenti per individuare, per prevenire e per gestire le situazioni di rischio fiscale. L’autore si addentra nel tema del rischio fiscale prospettando i vari scenari in cui si può verificare; esamina poi gli strumenti utili per una gestione delle verifiche fiscali e delle successive fasi. 

Partendo dalla certezza che l’Amministrazione Finanziaria offra alle aziende una serie di indicazioni sul corretto comportamento da adottare fiscalmente, attraverso la pubblicazione di circolari, risoluzioni, risposte a istanza di interpello e di consulenza giuridica, bisogna imparare a comprendere queste fonti e ad agire di conseguenza, restando sempre nella legalità. Cameli offre quindi indicazioni per non cadere in errori che possano compromettere l’integrità dell’azienda e, se ciò non basta e si incorre in problemi, egli analizza anche gli strumenti che si hanno a disposizione per contestare la notifica di un avviso di accertamento da parte dell’Amministrazione Finanziaria, senza doversi necessariamente rivolgere alla giustizia tributaria.

Leggi anche: Un giorno qualcuno parlerà di te | di Andrea Lutri

Casa Editrice: Franco Angeli

Collana: Management Tools

Genere: Saggio/Diritto

Pagine: 136

Prezzo: 21,00 €

Nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU