Un viaggio nell’inconscio e nel mistero: recensione del nuovo libro di Demetrio Salvi

DEMETRIO-SALVI-il-progresso-online-magazine-(1)

Un viaggio nell’inconscio e nel mistero è il nuovo libro di Demetrio Salvi

“Come sul bugnato della Chiesa del Gesù dappertutto troverai segni misteriosi. Antichi esseri compaiono nelle acque profonde: le sirene sono bellissime donne o animali mostruosi?  Per venire fuori da questo incubo devi essere capace d’interpretare le mappe che solo esseri speciali riescono a leggere. Ti attende un viaggio nella città di sotto, se vuoi capirci qualcosa. Un viaggio nell’inconscio”. 

Con queste parole viene introdotta la storia che Demetrio Salvi ci racconta nel suo libro “Misteri Napoletani: La crepa – graphic novel e favola dark”. Per stile, genere e trama, l’opera di Salvi è del tutto particolare. In essa è raccontata la storia di Giona, un giovane che sceglie di tornare a vivere a Napoli, nella casa dei nonni. Qui incontra una donna che gli dà la speranza di una vita migliore, ma incontra anche il mistero e la paura che dovrà combattere e superare. 

Questo libro se da un lato racconta una storia che può essere come tante, dall’altro ci dice che la vita per quanto luminosa possa essere, ha in sé il buio. Giona dovrà affrontare le insidie dell’oscurità, i mostri che abitano il sottosuolo in un viaggio che coinvolgerà il suo inconscio. Il protagonista di questa storia deve combattere i mostri che ha dentro, nutrirli, farli propri per poi scoprirne l’anello debole. 

Il tutto avviene in uno spazio e in un tempo ben riconoscibili, anche se forze intangibili si muovono nell’oscurità: «L’occhio non riesce a cogliere questo spazio, questo territorio invade l’anima, la sconvolge, la mette in discussione. È uno spazio ambiguo, contraddittorio, osceno, schizofrenico, demoniaco, doppio. La sua oscurità è, al contempo, buia e luminosa, che puoi attraversare solo con l’anima, perché vedi e ti chiedi come ciò sia possibile». 

Con questa opera, Demetrio Salvi ci racconta la storia di redenzione del suo protagonista, che deve fare i conti con sé stesso, con il suo passato, ma anche con un mondo magico di cui ogni angolo della città di Napoli è intriso. In questo viaggio “potresti incontrare ciò che sognavi da bambino e che ti faceva paura. Hai sentito sussultare la terra di sopra e ora capisci il perché”. 

Ciò che attende il protagonista, e anche il lettore, è “un viaggio nella città di sotto, se vuoi capirci qualcosa. Un viaggio nell’inconscio”.

Leggi anche: Scegli. Lotta. Vinci! di Mauro Pepe e Massimo Bencivenga

Casa Editrice: L’undicesima copia

Genere: Urban fantasy

Pagine: 220

Prezzo: 14,00 €

Contatti 

https://www.facebook.com/people/Demetrio-Salvi/100008317773652/

https://www.facebook.com/undicesimacopia/

Link di vendita online

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU