SHERLOCK HOLMES | IL CORAGGIO DI GUY RITCHIE

Undici anni fa, il regista inglese si prendeva un rischio enorme

Guy Ritchie, anche con il suo ultimo Gentlmen, ha diviso critica e pubblico. Ma di certo non si può negare che in lui vi sia una forte dose di talento, originalità e capacità di stupire sempre e comunque di osare.

E probabilmente nessun altro film è stato così coraggioso come il suo Sherlock Holmes, che undici anni fa, ci mostrò in modo totalmente nuovo e inaspettato, le imprese del grande investigatore di Baker Street, creato dal geniale Arthur Conan Doyle.

Questo contenuto è riservato

Questo contenuto è riservato agli utenti con un abbonamento attivo

Giulio Zoppello
Giulio Zoppello

Redattore

Padovano, classe '85, con un passato di allenatore di pallavolo. Inviato e critico cinematografico per diverse testate on-line, creatore e curatore della pagina sportiva l'Attimo Vincente.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU