Il volto della vita di Giorgio Gavina

il-volto-della-vita-il-progresso-magazine-copertina

“Il volto della vita” di Giorgio Gavina: storia di intrighi e di vendette

“Il volto della vita” di Giorgio Gavina è un romanzo giallo avvincente e misterioso in cui, al di là della vicenda principale ricca di colpi di scena, vi sono delle sottotrame che si intrecciano tra loro creando una complessa ragnatela di inganni e violenze. Ci troviamo a Milano alla fine degli anni Ottanta; Diego Malerba ha ventisei anni, ha una band con cui sogna di sfondare e non si aspetta assolutamente che un destino infausto stia per bussare alla sua porta: degli uomini sconosciuti irrompono in casa e picchiano il giovane selvaggiamente, lasciandolo inerme sul pavimento. 

Egli si risveglia in ospedale e deve subito venire a patti con una tremenda verità: le percosse gli hanno fatto perdere un occhio, rendendolo quindi invalido – «Indice, medio e anulare ripassano le cicatrici attorno alla cavità oculare: oggi non sembrano poi tanto spesse, eppure solo la mattina nel pettinarsi le intuiva grandi e ruvide come funi».

Il trauma per ciò che ha subìto lo porta a isolarsi dalle persone che ama e a rifugiarsi in un paesino di montagna, dove si lascia andare all’amarezza e allo sconforto; nei mesi di volontario esilio ingrassa e si impigrisce, non tocca mai il suo strumento, il basso, e non ha contatti con anima viva. 

La situazione però sta per cambiare, e forse questa volta il destino ha in serbo una bella sorpresa per lui: Diego incontra un’attraente ragazza, Daniela, che sembra essere molto interessata a lui.

Insieme fanno lunghe passeggiate e si legano sempre di più, e questo sentimento permette al protagonista di riacquisire fiducia in sé stesso e di trovare la forza per risollevarsi. È ormai tempo di tornare a casa e di affrontare i propri demoni: non è semplice però riuscirci, anche perché la polizia non ha trovato nessun indizio che possa far arrestare gli aggressori di Diego. 

Giorgio Gavina ci racconta quindi della coraggiosa decisione presa dal suo protagonista: indagare personalmente per acquietare la sofferenza che prova continuamente, e per stemperare la paura che ormai è una sua fedele compagna.

Nelle sue indagini, Diego precipita in un mondo torbido e meschino, in cui c’è spazio solo per il denaro facile, per le azioni empie e per il tornaconto personale. Mentre si avvicina sempre di più alla verità, tanti nodi vengono al pettine, e al giovane non resta che accettare e seguire il flusso, consapevole dell’importanza dei veri affetti e deciso fermamente a far trionfare la giustizia. 

Leggi anche: La grande triade

Casa Editrice: Echos Edizioni

Collana: Giallo & nero

Genere: Romanzo giallo

Pagine: 252

Prezzo: 15,00 €

Contatti

https://www.instagram.com/giorgio_gavina/?hl=it

https://www.facebook.com/gavinagiorgio

www.echosedizioni.it

Link di vendita online

https://www.echosprime.it/it/giorgio-gavina-il-volto-della-vita/

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: [email protected]

SEGUICI SU