L’apprendista bardo: di Federico Leonardo Giampà

RAYMOND, IL CAVALIERE CHE SEGUÌ LA MUSICA

Nell’apprendista bardo di Federico Leonardo Giampà realtà e fantasia si intrecciano delineando le avventure del protagonista principale.

L’apprendista bardo è il regalo ideale per un bambino o una fanciulla di 11 anni che desiderano allietare i pomeriggi tra giostre cavalleresche e magia, ma allo stesso tempo imparare a prendere coscienza delle proprie capacità. Un po’ romanzo fantasy, un po’ di formazione, il libro incoraggia i più piccoli e strizza un occhiolino agli adulti insegnando loro a sognare in grande e a lottare per ciò che si desidera.

L'apprendista bardo di Federico Leonardo Giampà

Dame, cavalieri e giullari di corte si muovono nella Francia dell’anno Mille alternando l’inventiva a eventi storici realmente accaduti. Nel testo si evince chiaramente la necessità di voler interessare i ragazzi, senza annoiarli, tentando di stimolare la loro curiosità e aiutandoli a estendere i loro interessi culturali. Un linguaggio chiaro e fluido che ricorda la Chanson de Roland la quale, sebbene fosse scritta, conteneva caratteristiche tipiche della tradizione orale che ne favorivano la memorizzazione.

“Alle porte dell’anno Mille, negli anni più oscuri del Medioevo…”, è l’incipit di un racconto magico e misterioso che suggestiona i lettori e rende omaggio alla penna colta di Federico Leonardo Giampà, capace di trasferire tutto il suo sapere (il ragazzo dopo la laurea si è specializzato sul Medioevo) tra le pagine.

E così Raymond, il protagonista e apprendista bardo; Ivano, il guerriero insicuro; Luc, la gazza che un tempo era un essere umano e Ric, un troll delle caverne avido ma leale si muovono sulla scena attraverso la maestria narrativa del giovane scrittore che fa sognare con le parole e ci regala un mondo al di là delle apparenze e delle consuetudini.

Il filone medievale affascina da sempre teenagers e adulti e, in questo caso, la storia potrebbe essere la prima puntata di una saga.

Raymond è un portatore di bellezza all’interno della narrazione, perché sin da bambini ha un debole per i menestrelli che frequentavano la corte. Non guarda con incanto le armature, ma gli strumenti musicali e sogna di produrre quella magia chiamata musica. Si trasmette ai più piccoli, quindi, un messaggio preciso ossia che bisogna sovvertire gli stereotipi, essere coraggiosi, leali e credere in una causa.

Il viaggio di Raymond dalla Provenza a Parigi lungo una Francia devastata dalle carestie sarà un continuo duello tra responsabilità cavalleresche e passione musicale, tra razionalità e magia, tra il dovere e l’amore. Il personaggio principale dovrà destreggiarsi tra momenti di sconforto e attimi di luce per decidere alla fine se seguire il destino o riscriverlo.

LEGGI ANCHE: Intervista a David Ballerini, autore di Acqua Morta

Titolo: L’apprendista bardo

Autore: Federico Leonardo Giampà

Genere: Fantasy/Storico

Casa Editrice: Bookabook

Pagine: 258

Codice ISBN: 978-88-3323-122-8

 

Contatti

frederickellei@yahoo.it

https://bookabook.it/

 

Link di vendita

https://bookabook.it/libri/lapprendista-bardo/

https://www.amazon.it/Lapprendista-bardo-Federico-Leonardo-Giamp%C3%A0/dp/8833231224

La Redazione
La Redazione

La Redazione del Magazine "IL PROGRESSO". Contattaci all'indirizzo info@ilprogressonline.it o redazione@ilprogressonline.it.

Nessun commento per ora.

Non è possibile commentare