La Maya Cosmica

LA MAYA COSMICA

MAYA

Un concetto orientale, ma divenuto appannaggio anche dell’occidente è quello della “Maya cosmica”. Arthur Schopenhauer è stato il primo ad introdurre in Europa l’idea del “velo di Maya”, indicante l’illusorietà della realtà consueta.

Premettiamo che con illusione, non si intende una sorta di irrealtà assoluta, ma il fatto che tutto ciò che vive sotto il sole, nasce, cresce e poi scompare, cosa che rende instabile l’esistenza stessa se rapportata al concetto di eternità tipica della divinità più alta.

Questo contenuto è riservato

Questo contenuto è riservato agli utenti con un abbonamento attivo

Avatar
Fabio Duranti

Fabio Duranti (Milano 1969) è uno scrittore che fonde l'alchimia delle parole con la sua innata ricerca interiore. Da oltre 30 anni si interessa di esoterismo "serio", filosofia, metafisica e mitologia, sempre sulla base dello gnosticismo originale.Ha pubblicato tre libri con diverse case editrici, e prossima è l'uscita di altre sue due opere.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU