La moglie magica | di Sveva Casati Modignani

La moglie magica | Un libro di Sveva Casati Modignani nel quale l’amore malato e la violenza vengono sconfitti dal riscatto e dalla rinascita

La moglie magica è un romanzo della scrittrice Sveva Casati Modignani. La Modignani, nome d’arte di Bice Cairati, è un’autrice che trasmette, nei propri libri, l’amore intenso e appassionato per la vita, con i suoi drammi e le sue gioie.

Le protagoniste dei suoi romanzi sono donne forti, emancipate, diverse tra loro sotto molteplici punti di vista, ma unite dalla caparbietà e dall’intelligenza. I protagonisti maschili sono rari ma dalle personalità altrettanto complesse e ricercate.

Il libro e l’inizio della trama


Ne La moglie magica la protagonista è Mariangela, imprigionata – quasi senza rendersene conto – nella gabbia dorata della sua stessa casa, in cui si troverà a combattere, con tutte le forze, per tornare padrona della propria vita.

La donna, originaria di un paesino di montagna, sin da ragazzina dimostra di essere solare e intraprendente. Infatti, terminata la scuola, inizia la ricerca di un lavoro che la renda indipendente. La giovane, che sogna di lasciare il suo piccolo paese natale alla volta di una grande città, immagina di concretizzare il suo desiderio con l’arrivo di Paolo. Questo uomo è bellissimo e misterioso, quasi un dono del cielo.

Alcuni comportamenti del ragazzo, però, mettono in allerta la famiglia di Mariangela, facendole temere il peggio. La giovane, non rendendosi conto del pericolo a cui va incontro, si rifiuta di dare ascolto ai genitori e si sposa con quel milanese ricco, affascinante e imprevedibile.

La svolta

Tuttavia, non trascorre molto tempo prima che Mariangela comprenda una triste verità: il solo modo che il marito ha di dimostrarle affetto è con l’acquisto di regali costosi. Affetto che, in breve tempo, si tramuta in gelosia possessiva.

A ogni attacco di gelosia, la donna diventa sempre più remissiva e spaventata: ogni suo gesto potrebbe essere il pretesto per un atto di violenza, ogni sua parola va misurata. E sarà solo dopo l’ennesima violenza subita, che Mariangela troverà il coraggio di riprendere in mano la sua vita e ribellarsi. Per salvare se stessa e i figli.

Il messaggio

Sveva Casati Modignani riesce, utilizzando un lessico coinvolgente e accattivante, a trasportare il lettore in un viaggio intenso e commovente. Offre, a chi legge, interessanti spunti di riflessione su un tema che, sfortunatamente, è d’attualità: la violenza sulle donne.

La trama de La moglie magica è strutturata in modo efficace: nonostante tratti un argomento importante e complesso come la violenza domestica, lo fa in modo delicato ma, allo stesso tempo, decisamente incisivo.

La violenza sulle donne è una piaga gravissima e ancora molto diffusa. E la cultura, trasmessa anche attraverso la lettura e i libri, svolge un ruolo sociale fondamentale, andando a costituire una delle vie preferenziali per riuscire a combatterla e debellarla.

Leggi anche: Ti proteggo io | di Alessandro Lucà

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Il Progresso Magazine Online Logo

 

Associazione culturale “THE PROGRESS 2.0”
Direzione-Redazione-Amministrazione
Via teatro Mercadante, 7
70022 Altamura (Ba)
mail: info@ilprogressonline.it

SEGUICI SU